Serie C - Quinto posto in classifica e play off!

ITAL CONTROL METERS VILLASANTA 58

DIPO VIMERCATE 74
 
VILLASANTA: Moscatelli 2, Passoni 7, Favalessa F. 16, Vivian 1, Mungiovì 2, Barazzetta 3, Malberti 12, Carolo 6, Grillo, Fajoui, Favalessa M. 8, Saini 3, All. Silvestri

DIPO VIMERCATE: Viganò 12, Carzaniga 10, Formenti 6, Danelli 8, Colombo 13, Tremolada 4, Orzo, Arosio 5, Gomma 2, Fossati 14, All. Tassi
 
PROGRESSIONE: 17-18, 33-46, 49-65

VILLASANTA – Play off e quinto posto in cassaforte per un Villasanta che stasera non brilla. La Dipo Vimercate, costretta ai play out, dal canto suo mette in campo determinazione e motivazioni per portare a casa l'ultima partita della regular season.
Fin dai primi minuti i giocatori ospiti si mettono in mostra, infilando un parziale di 7-0. I biancoblu, usciti da un time out di coach Silvestri, rimettono a posto le cose riportandosi in parità. Nel secondo quarto Villasanta riesce ad andare per la prima e ultima volta in vantaggio ad inizio quarto, poi, complice un diffuso nervosismo, la Dipo Vimercate si riporta avanti. I biancoverdi puniscono con tiri liberi e contropiedi, in più Fossati manda tutti negli spogliatoi con una tripla allo scadere.
Purtroppo, neanche nel terzo quarto i padroni di casa riescono a cambiare marcia facendo aumentare di nuovo lo svantaggio. Non si riesce ad andare facilmente a canestro e in difesa non si mette in campo la solita intensità.
Stessa storia nell’ultimo quarto in cui coach Silvestri decide di lasciare spazio e minuti a tutta la panchina. Finisce 58 a 74 per la Dipo Vimercate. “In campo si è visto un nervosismo eccessivo, forse dovuto alla reazione per i parziali subiti e per qualche fischio contestabile” ha commentato l’allenatore biancoblu “Ora dobbiamo resettare tutto, abbiamo i play off da giocare tra 7 giorni. Bisogna lavorare sulla testa e ricominciare a giocare con la mente più libera”.
Quinto posto assicurato, gli avversari da affrontare sono i giocatori della Pallacanestro Verbano Luino (classificatasi quarta nel girone B).
Mercoledì 9 maggio si giocherà al PalaVilla gara 2 e i biancoblu avranno modo di rimettere in campo tutto il loro valore.