Serie C - Partita da numeri uno!

FORTITUDO BUSNAGO 50

ITAL CONTROL METERS VILLASANTA 79


FORTITUDO BUSNAGO: Celeri, Mazzoleni 6, Bonomi 3, Mazzoleni 3, Farinati 7, Danelli 2, Milan 10, Brioschi 5, Signore, Bonacina 8, Ghislandi 6, All. Maltecca

VILLASANTA: Passoni M. 7, Passoni L., Moscatelli 1, Pagani 23, Mungiovì 4, Carolo 10, Favalessa F. 5, Barazzetta, Vivian 6, Malberti 10, Grillo 3, Favalessa M. 10, All. Silvestri
 
 
PROGRESSIONE: 11-20, 26-38, 34-58
 
BUSNAGO – Partita da numeri uno! Villasanta espugna con gran facilità il campo di Busnago, seconda in classifica nel girone. I biancoblu si prendono una bella rivincita dopo la pesante sconfitta allo scadere della scorsa giornata contro Novate. Questa volta coach Silvestri può fare affidamento anche su Marcello Passoni e sull’esordiente in maglia villasantese Mattia Malberti (fuori ancora Marco Saini).
Dopo i primi minuti di equilibrio Villasanta inizia ad allungare con grande costanza, registrando a referto 20 punti a quarto.
I primi venti minuti vedono il gioco di Busnago lento e macchinoso, mentre il Team 86 riesce ad inanellare una serie di canestri frutto di un ottimo gioco di squadra. Si va all’intervallo sul +12 per i villasantesi.
La grinta e la voglia di vincere non si spengono nel secondo tempo, tanto che la compagine villasantese allunga nuovamente infliggendo un parziale di 20 a 8 nel terzo quarto. Raggiunto anche un vantaggio di 35 punti, riuscendo ad annullare tutte le armi offensive avversarie, i biancoblu chiudono la partita sul 79 a 50, con ben quattro giocatori in doppia cifra.
“Oggi è andato tutto bene: la partita l’avevamo preparata benissimo, abbiamo avuto il giusto atteggiamento e la giusta reazione dopo l’ultima sconfitta” ha commentato Coach Silvestri “Abbiamo messo in campo una perfetta partita corale, ottimo tutto il gruppo”.
Settimana prossima si torna al PalaVilla per la partita di ritorno contro Basketown.