Serie C - Derby a senso unico!

ITAL CONTROL METERS VILLASANTA    56
LESMO 2004   78
 
VILLASANTA: Passoni L. ne, Rizzalli ne, Saini 2, Favalessa M. 13, Mungiovì 4, Minicozzi ne, Vivian, Carolo 5, Favalessa F. 7, Pagani 8, Moscatelli 7, Passoni M. 10, All. Silvestri

LESMO: Pirola S. 5, Galli 2, Pirola A., Parlato 14, Zappa, Pietrobon 14, Sala 9, Romanato, Maniero 14, Boffi, Perego 20, All. Fumagalli
  
PROGRESSIONE: 15-25, 32-43, 45-63
 
VILLASANTA – Derby a senso unico! Tanti “ex” sono scesi questa sera sul parquet di Villasanta sia indossando la casacca biancoblu che quella giallorosso. Purtroppo però, l’aria da derby l’hanno portata in campo solo i giocatori di Lesmo che, con grande determinazione, hanno dominato tutta la partita.
Fin dal primo quarto i giocatori di coach Silvestri si lasciano sopraffare dagli avversari, concedendo ben 25 punti in soli 10 minuti. Questo cattivo approccio alla partita si rivela fatale, tanto che Villasanta non riesce più a ribaltare il risultato. I biancoblu ci provano più volte e anche nell’ultimo quarto compiono un ultimo sforzo riuscendo ad infliggere un parziale di 8-0 portandosi a -12. Ma in pochi istanti, complici i tanti errori difensivi, il tabellone segna ancora -20, chiudendo definitivamente il derby.
Non una bella serata per i villasantesi, che devono lasciare vittoria ed onore a un Lesmo che mette in campo un’ottima pallacanestro. “Abbiamo sbagliato tanto, sia tecnicamente che tatticamente” ha commentato coach Silvestri “In più non abbiamo avuto il loro approccio mentale ed abbiamo subito per tutti e 40 i minuti”.
La prossima settimana il Team 86 deve andare a lottare sul campo di Soul Basket.