Serie B - Quello che conta è il risultato finale

PONTEVICO BASKET 46

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 58

VILLASANTA: Zucchi, Bassani 13, Rossi C. 9, Contu 20, Rossi R. 6, Pagani 9, Colombo 2. N.e.: Berti, Elmedhi, Dieng, Cerizza, Raffaelli. All. Zucchi.

PROGRESSIONE: 18-12, 22-31, 35-43.

PONTEVICO - Più una battaglia che una partita, quello che conta però, è il risultato finale! Villasanta trionfa sullo scomodissimo campo di Pontevico al termine di una prestazione in cui, all'assenza di Zucchi, condizionata dall'aggressività delle locali, hanno sopperito alla grandissima i punti di una Contu in forma smagliante e di una finalmente ritrovata Bassani. Dopo un avvio fatto di tanto equilibrio e spunti interessanti, coach Zucchi trova la chiave difensiva per ingabbiare nell'affollata area biancoblu tutti i tentativi di penetrazione dal fondo di Pontevico. Con soli 4 punti concessi in tutti i 10', il Team 86 può quindi guardare alla restante parte di gara con la giusta determinazione. Nel finale, sempre tenute a debita distanza, le locali si affideranno al fallo sistematico per tentare di ribaltare le sorti della serata. A discapito delle aspettative, regaleranno però a Villasanta un bugiardo ma allegro +12. «Due punti che ci permettono di restare nella parte che conta della classifica» esulta compiaciuto Stefano Zucchi «Di molto positivo resta la nostra capacità nell'affrontare con il giusto piglio delle formazioni che, da sempre, ci regalano delle insidie. Bresso? Reduce da un difficile inizio stagione, avrà tanta fame. A noi il compito di sfruttare il buon momento per mettere altro fieno in cascina».