Serie B - Una partita tutta in salita

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 42

MILANO BASKET STARS 58
 
VILLASANTA: Bottari 9, Bonetti 5, Bassani 9, Signorini ne, Bonomi 3, Rossi 6, Albanese ne, Panighetti ne, Dieng 2, Sala, Pagani 8, Reggiani, All. Penna

MILANO BASKET STARS: Pusca 4, Lazareska 4, Comaschi, Cagner 19, Di Feo, Conte 2, Ruisi 14, De Gianni 2, Vacchelli, Baiardo 6, Cassin, Capucci 7, All. Fassina
 
PROGRESSIONE: 13-8, 21-33, 30-46
 
VILLASANTA – Una partita in salita. Nel primo quarto le ragazze di Penna entrano in campo con grinta e determinazione. Riescono a trovare rimbalzi e canestri e chiudono con 5 lunghezze di vantaggio. Nei secondi dieci minuti però la capolista sale in cattedra, mettendo a segno 25 punti e chiudendo per andare negli spogliatoi sul 21 a 33. Le biancoblu iniziano a faticare in fase offensiva, le milanesi alzano l’intensità e le padrone di casa hanno difficoltà a trovare la via del canestro. Anche dopo la pausa lunga troppi palloni persi per le biancoblu, nonostante un’ottima difesa che riesce a contenere le avversarie. Le padrone di casa trovano nei canestri di Bottari nuova linfa per poter reagire, provano a riavvicinarsi a fine terzo quarto, ma lo svantaggio è ancora notevole. A metà del terzo quarto la distorsione alla caviglia di Pagani fa male alle villasantesi, che però provano a reagire di nuovo e riescono a chiudere il tempo sul 12 pari. La partita finisce sul 42 a 58.
“Primi 15 minuti giocati alla perfezione: da applausi. Bella difesa e buone scelte in attacco ci permettono di tener testa alle prime della classe – ha commentato coach Penna - Poi a causa di un abbassamento naturale del ritmo di gioco le avversarie iniziano a sfoderare la loro arma migliore e segnano il sorpasso. Cerchiamo di rimanere sempre in partita con tanta grinta e attenzione ma purtroppo non basta. Continuiamo su questa strada e altre soddisfazioni non mancheranno!”.
Settimana prossima le altre milanesi di BFM, altra battaglia per le nostre biancoblu!