Serie B - Due quarti da dimenticare!

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 46

MILANO BASKET STARS 65
 
VILLASANTA: Bottari, Bonetti 8, Bassani 13, Signorini 5, Bonomi, Rossi 2, Arrigoni, Penna 2, Dieng, Sala, Pagani 1, Reggiani 15, All. Magni
 
BASKET FEMMINILE MILANO: Contu 17, Ranzini 3, Occhipinti 15, Rossini 12, Minardi 4, Cestari 12, Zumaglini 2, Bisanzon, Fortini, Poggi, All. Pirri
 
PROGRESSIONE: 2-20, 11-34, 31-56
 
VILLASANTA – Primo quarto da dimenticare! Le ragazze guidate anche questa settimana da coach Magni non riescono ad affrontare con grinta ed intensità la partita e ne approfitta la formazione milanese che, senza errori, si porta in pochi minuti sul +20. Nel secondo quarto le villasantesi trovano qualche volta in più la via del canestro, ma le avversarie sono ancora molto più decisive sia in fase offensiva che difensiva e si va all’intervallo sul +23. Negli ultimi due quarti le biancoblu fanno vedere un po’ di grinta e di carattere, il punteggio ormai è compromesso ma qualche buona soluzione si intravede.
“Due quarti da dimenticare! Bruttissimi i primi 20 minuti che hanno condizionato tutta la gara. Un atteggiamento poco aggressivo in difesa e una conseguente poca lucidità in attacco hanno creato un gap che non siamo mai riuscite a colmare” ha commentato coach Magni “Uscite dallo spogliatoio abbiamo dimostrato di saper giocare un bel basket. Abbiamo difeso forte e creato buone azioni offensive che ci hanno dato un po’ di fiducia. Molto positiva la reazione dell’ultimo tempo. È da qui che bisogna ripartire!!”
Settimana prossima trasferta contro Don Felice Colleoni, bisogna portare a casa i primi due punti in classifica!