Serie B - Troppi errori

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 45

MILANO BASKET STARS 51
 
 
VILLASANTA: Bottari, Bonetti 10, Bassani 6, Signorini, Bonomi, Rossi 6, Arrigoni, Penna 2, Dieng 3, Sala, Pagani 18, Reggiani, All. Magni
 
MILANO BASKET STARS: Cagner 8, Di Feo 8, Comaschi, Dionigi, Ruisi 11, Vacchelli, Baiardo 10, Gabanelli 1, Mohamed 3, Cassin 4, De Gianni 4, All. Fassina
 
PROGRESSIONE: 16-10, 26-25, 38-37
 
CARUGATE – Si gioca tutti in trasferta per la prima giornata di campionato. Il palazzetto di Carugate ospita una due giorni tutta dedicata alla Serie B Femminile e il Team 86 si trova ad affrontare la compagine di Milano Basket Stars. In panchina a guidare le biancoblu Simona Magni, mentre coach Penna è costretto a sostare in tribuna per un problema con il tesseramento. Le villasantesi partono bene, trovando come terminale offensivo Pagani, sia dentro che fuori dal pitturato. Ma il poco vantaggio acquisito a metà secondo quarto si vanifica nei secondi finali e si va all’intervallo sul +1 per le biancoblu.
Nel terzo quarto nonostante i problemi di falli, le villasantesi tengono botta e riescono a mantenere il poco vantaggio accumulato. Nell’ultima frazione di gioco invece le milanesi riescono a portarsi in vantaggio. Una tripla di Bonetti a 17 secondi dalla fine riporta le biancoblu a -1, ma i secondi scorrono e le avversarie trovano la via del canestro.
“Nel complesso una buona prestazione delle ragazze che hanno speso moltissimo in difesa e hanno creato buone azioni offensive. Ma sono stati davvero troppi gli errori sotto canestro e ai tiri liberi” ha commentato coach Magni “Ora ricominciamo a lavorare sodo per correggere i nostri errori in modo da farci trovare pronte per la prossima sfida”.
Settimana prossima sul campo del PalaVilla le biancoblu avranno modo di rifarsi subito contro Basket Femminile Milano!