Serie B - Un martedì che profuma di domenica

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 56

BRIXIA BRESCIA 42
 
 
VILLASANTA: Bottari 2, Bonetti 22, Bassani 9, Berti ne, Bonomi 7, Rossi 6, Reggiani 4, Colombo 3, Pagani 4, Fossati, All. Magni
 
BRIXIA BRESCIA: Sozzi 4, Quaresima, Bio 2, Colico 12, Signorini, Mainiero, Penna 3, Mini, Carigali, Catterina 5, Lekre 15, Coccoli 2, All. Zanardi
 
PROGRESSIONE: 19-7, 34-17, 41-23
 
VILLASANTA – Un martedì che profuma di domenica! Le ragazze del Team 86 hanno affrontato il recupero della dodicesima giornata del girone di andata contro la compagine bresciana del Brixia.
Il primo quarto parte in salita per le biancoblu. Brixia trova subito dei canestri importanti e si porta avanti. Oltretutto, dopo qualche minuto di gioco, Federica Bottari, playmaker titolare delle villasantesi, subisce un pesante infortunio al ginocchio, che la costringe ad abbandonare il campo.
Villasanta prende poi il largo, non si lascia intimorire dalla difesa bresciana e trova ottime soluzioni offensive. Brescia dal canto suo continua a litigare col canestro, mettendo a segno solo 17 punti in due quarti. Si va negli spogliatoi sul 34-17 per le padrone di casa.
Anche nel terzo quarto nessuna inflessione di rotta, Villasanta gestisce bene il vantaggio e chiude ancora avanti di più di 15 punti.
Negli ultimi dieci minuti c’è la reazione di un’inarrestabile Colico che riporta le sue a -10, ma le biancoblu questa volta non si fanno sorprendere e riallungano senza mai far avvicinare troppo le avversarie.
“Un’altra bella prestazione delle ragazze che fanno vedere in campo un gioco fluido e piacevole” ha commentato coach Magni “Anche quando le bresciane hanno provato a rientrare abbiamo tenuto i nervi saldi. Nota dolente l’infortunio di Bottari”.
Ora sguardo rivolto alla prossima partita, domenica 25 marzo sarà il turno di Mariano Comense sempre sul campo del PalaVilla.