Serie B - Supplementari ancora una volta fatali

SAN GIORGIO MANTOVA 67 d.t.s.

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 62
 
 
SAN GIORGIO MANTOVA: Ponchini, Pastore 2, Antonelli 5, Romagnoli 12, Mattioli, Cappucci, Zambonini, Pizzolato 6, Bottazzi 16, Monica 21, Ruffo 5, Asan, All. Morelli

VILLASANTA: Bottari, Bonetti 16, Bassani 3, Berti, Bonomi 5, Rossi 7, Reggiani 10, Colombo 8, Pagani 11, Fossati 2, All. Magni
 
 
PROGRESSIONE: 20-15, 27-30, 47-45, 57-57
 
 
MANTOVA – Supplementari ancora una volta fatali! Le ragazze guidate da coach Magni vendono cara la pelle alle avversarie mantovane che devono combattere per 45 minuti prima di strappare il foglio rosa. Villasanta parte subito bene, infliggendo un parziale di 7-2 alle padrone di casa che prontamente si rifanno subito sotto.
Anche nel secondo quarto Villasanta si riporta avanti, grazie agli 8 punti di capitan Colombo, che mandano tutti negli spogliatoi con le biancoblu avanti di 3.
Nel terzo quarto la partita si accende, in campo si vede grande intensità di gioco e sotto canestro si lotta su ogni palla. Villasanta lascia scappare un paio di volte di troppo le avversarie che ne approfittano per riportarsi di nuovo in vantaggio.
Gli ultimi dieci minuti di gioco non bastano per scegliere un vincitore. Le biancoblu riescono a pareggiare a un minuto dalla fine, ma le mantovane non sfruttano gli ultimi secondi di gioco per chiudere la partita.
I minuti supplementari sono ormai la bestia nera delle villasantesi, che per la quarta partita in questa stagione non riescono a portare a casa la vittoria. Mantova riesce infatti a portarsi avanti grazie ai canestri di Monica e Romagnoli.
“Bella prestazione in terra mantovana! In campo si è visto un bel gioco. Le tre triple messe a segno nel terzo quarto dalle avversarie ci hanno tagliato le gambe” ha commentato coach Magni.
Buona prova per le villasantesi, che martedì 20 marzo alle 21,30 scendono di nuovo in campo tra le mura amiche per il recupero contro Brixia Brescia, mentre domenica affronteranno Mariano Comense.