Serie B - L'incubo si ripresenta alla porta

TEAM 86 BASKET VILLASANTA 50

SAN GIORGIO MANTOVA 52
 
 
VILLASANTA: Bottari 10, Bonetti 8, Bassani 13, Berti, Bonomi 2, Rossi 4, Reggiani 6, Colombo, Casartelli 2, Dieng ne, Fossati ne, Pagani 5, All. Mazzetto
 
SAN GIORGIO MANTOVA: Ponchini, Pastore 4, Antonelli 13, Romagnoli 7, Mattioli, Cappucci, Zambonini 4, Pizzolato 4, Bottazzi, Monica 14, Ruffo 6, Asan, All. Morelli
 
PROGRESSIONE: 13-17, 28-28, 39-36
 
 
VILLASANTA – L’incubo si ripresenta alla porta. Le biancoblu giocano una bella partita contro le avversarie mantovane, ma si lasciano strappare di mano la vittoria negli ultimi dieci minuti.
Le villasantesi riescono a contenere bene i talenti offensivi avversari, almeno per i primi due quarti, chiudendo all’intervallo in parità. Nel terzo quarto le biancoblu riescono ad allungare, chiudendo a +3, vanificando il vantaggio conquistato precedentemente con una tripla avversaria quasi allo scadere. È nell’ultimo quarto che le mantovane riescono a riportarsi avanti.
Le due triple finali di Bonetti cercano di riaprire la partita, ma ormai il cronometro corre veloce e le villasantesi non riescono più a ribaltare il risultato.
“Ancora una sconfitta negli ultimi secondi. Ci manca veramente poco per riuscire a conquistare la vittoria. Probabilmente abbiamo un problema di mentalità” ha commentato coach Mazzetto.
In campo si è visto un buon gioco, purtroppo ancora una volta vanificato negli ultimi minuti.
Settimana prossima bisogna lottare per altri quaranta minuti contro S. Ambrogio Mariano.